03agosto

Approvati i progetti di cooperazione sanitaria internazionale 2017

Sono stati approvati i progetti di iniziativa regionale (PIR) ed i progetti riservati al sistema toscano della cooperazione sanitaria internazionale.
Anche quest’anno il Centro di Salute Globale promuove interventi di cooperazione sanitaria internazionale basati sull’approccio dei diritti umani, dando priorità ai Paesi a basso e a medio reddito e ai gruppi di popolazione più svantaggiata, in coerenza con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Nello specifico le azioni concorrono a rafforzare i sistemi sanitari nel loro complesso, con riforme orientate all’equità, alla solidarietà ed all’inclusione sociale riguardanti la copertura universale, l’erogazione dei servizi di assistenza sanitaria efficienti e sicuri, attraverso:
– supporto tecnico-istituzionale ai sistemi sanitari;
– prevenzione e promozione della salute in un’ottica intersettoriale,interistituzionale e interprofessionale;
– miglioramento dei servizi di cure primarie come piattaforma per organizzare i servizi sanitari, in modo efficace, efficiente, appropriato e sostenibile;
– formazione delle risorse umane destinate al servizio socio-sanitario;
– potenziamento della ricerca scientifica, lo sviluppo e l’innovazione in ambito socio-sanitario;
– rafforzamento della componente della migrazione e sviluppo.

Di seguito i Decreti regionali con la graduatoria dei progetti finanziati:
Decreto n.12749 del 24-07-2018: Approvazione progetti di iniziativa regionale PIR 2017
Allegato 1: Elenco PIR 2017
Decreto n.12750 del 24-07-2018: Approvazione graduatoria dei progetti riservati al sistema toscano della cooperazione sanitaria internazionale 2017
Allegato 1: Graduatoria progetti a bando 2017

Bandi, cooperazione sanitaria internazionale, PIR, progetti