News / Cooperazione Sanitaria Internazionale

12novembre

Toscana e cooperazione – Da sviluppo locale a opportunità globale

La Regione Toscana insieme al Forum delle attività internazionali della Toscana organizza la Conferenza regionale della cooperazione allo sviluppo. L’evento si terrà il 22 novembre 2019 presso la Sede AICS di Firenze – Aula Magna – Largo Braille 4. La Conferenza regionale della cooperazione vuole offrire, al termine della legislatura, una visione più generale che,
25settembre

Materiali convegno “In cammino per il mondo: Neonatologia senza Confini”

Si è tenuto il 18 e 19 ottobre 2019 a Firenze, presso l’Aula Magna dell’AOU Meyer, l’evento “In cammino per il mondo: Neonatologia senza Confini”. Si è trattato del VII Congresso annuale del gruppo di studio “Neonatologia e Sviluppo Cure essenziali nei paesi a basse risorse” della Società Italiana di Neonatologia. L’evento è stato organizzato
13agosto

CSG e AICS Senegal: un partenariato strategico per rafforzare il sistema sanitario senegalese

Due settimane di intenso lavoro hanno caratterizzato la missione in Senegal della delegazione del Centro di Salute Globale (CSG) svoltasi nell’ambito del “Programme d’appui au développement économique et social du Sénégal (PADESS)” che hanno permesso, tra l’altro, di gettare le basi per nuove progettualità per rafforzare il sistema sanitario senegalese in partenariato con la sede
22luglio

Programma operativo 2019 e 2020 del Centro di Salute Globale

È stato approvato con DGR n 833 del 25/06/2019 il Programma Operativo per gli anni 2019 e 2020 del Centro di Salute Globale della Regione Toscana (CSG) che delinea la visione strategica delle attività nei due settori di “cooperazione sanitaria internazionale” (CSI) e “salute dei migranti” indicando le risorse e descrivendo gli strumenti operativi. Il
26giugno

Gruppo Chirurgia d’Urgenza Onlus: pronto il nuovo Posto Medico Avanzato

Si è svolta il 25 giugno 2019 a San Giuliano Terme (PI) la cerimonia di presentazione e collaudo del nuovo Posto Medico Avanzato (PMA) del Gruppo Chirurgia d’Urgenza (GCU) Onlus, realizzato grazie al sostegno economico del Dipartimento della Protezione Civile e della Regione Toscana. Come previsto dagli standard della Protezione Civile Europea, l’ospedale ha venti posti
10giugno

Inaugurato il nuovo poliambulatorio di Vau i Dejes: esperienza pilota di continuità assistenziale ospedale-territorio e di integrazione tra assistenza sanitaria e sociale

Lo scorso 4 giugno è stata inaugurata a Vau i Dejes la sede del nuovo poliambulatorio alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Albania, Alberto Cutillo, della direttrice del Centro di Salute Globale della Regione Toscana, Maria José Caldés Pinilla e del Sindaco di Vau i Dejes, Zef Hila. La nuova struttura poliambulatoriale è stata realizzata nell’ambito
19aprile

Incontro pubblico “Accoglienza, Salute e Territorio”

Il 7 maggio alle ore 18, presso il Centro sociale “Il pozzo”, Piazza Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, n.1, Comunità delle Piagge, a Firenze, si terrà l’incontro pubblico “Accoglienza, Diritti e Territorio”. L’evento è finalizzato ad incrementare la conoscenza rispetto al fenomeno migratorio nel mondo e in Italia, con il tentativo di sfatare i miti
11aprile

Rafforzamento dell’assistenza sanitaria di base nel Comune di Vau I Dejes in Albania: concluso il quarto modulo formativo

Nelle giornate 3-4 aprile presso la sede del Comune di Vau i Dejes si è svolto il quarto modulo del programma di formazione previsto nell’ambito del progetto “Reinforcing Primary Health Care in Vau i Dejës Municipality (PHCINVID)” finanziato dal Programma Italo-Albanese di Conversione del Debito (IADSA). La formazione – che ha visto come docenti i
10aprile

Sviluppo della cardiochirurgia nazionale in Kosovo: avviata la formazione in affiancamento da parte della Fondazione Monasterio

Dal 17 al  24 marzo scorso si è svolta a Pristina, presso il Centro Clinico Universitario del Kosovo, la missione di assistenza tecnica finalizzata alla formazione del personale sanitario e tecnico del reparto di cardiochirurgia da parte del consorzio di aziende toscano con capofila l’AOU Meyer.  Alla missione hanno preso parte professionisti della Fondazione Toscana G.
26marzo

Sviluppo della cardiochirurgia nazionale in Kosovo: avviata la formazione in affiancamento da parte dell’Azienda Ospedaliera Pisana

Dal 10 al 17 marzo scorso si è svolta a Pristina, presso il Centro Clinico Universitario del Kosovo, la missione di assistenza tecnica finalizzata alla formazione del personale sanitario e tecnico del reparto di cardiochirurgia da parte del consorzio di aziende toscano con capofila l’AOU Meyer.  Alla missione hanno preso parte professionisti dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana,