News / Cooperazione Sanitaria Internazionale

09novembre

Co-organizzare eventi di sensibilizzazione in merito alla salute globale

Il Centro di Salute Globale della Regione Toscana, insieme a Medici con l’Africa Cuamm e altri partner nazionali, collabora al progetto “Educare alla cittadinanza e alla salute globale”, per la promozione di una cultura di cittadinanza e di salute globale, stimolando il senso di appartenenza alla comunità globale. Il progetto, finanziato dall’Agenzia Italiana per la
02novembre

Rafforzamento dell’assistenza sanitaria di base nel comune di Vau i Dejës: concluso il primo corso di formazione

Nelle giornate 29-30-31 ottobre presso la sede della Direzione Regionale del Ministero della Salute di Scutari si è svolto il primo modulo del programma di formazione previsto nell’ambito del progetto “Reinforcing Primary Health Care in Vau i Dejës Municipality (PHCINVID)” finanziato dal Programma Italo-Albanese di Conversione del Debito (IADSA). Il primo modulo – che aveva per
30ottobre

Future Proche: al via il corso di formazione manageriale in sanità

Il 19 e 20 ottobre 2018, nell’ambito del progetto “Futur Proche: sviluppo locale e servizi decentrati per la sostenibilità e la cittadinanza attiva in Tunisia”, si è svolta a Tunisi la prima sessione del corso di formazione nazionale di management in sanità che ha visto la partecipazione di 50 discenti che ricoprono gli incarichi di
25ottobre

Nuovi paradigmi e tendenze nella cooperazione decentrata: il contributo del modello toscano

Il Comitato di aiuto pubblico (Dac) dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha pubblicato il suo rapporto sulla cooperazione decentrata allo sviluppo intitolato “Reshaping Decentralised Development Co-operation: The Key Role of Cities and Regions for the 2030 Agenda”. Lo scopo principale del lavoro di ricerca effettuato è stato quello di fare il
19ottobre

Tunisia: al via il progetto “Futur Proche”

Con il seminario ‘Città aperte: riflettere e agire per una migliore governance locale e partecipazione cittadina in Tunisia’” svoltosi a Tunisi l’11 ottobre scorso ha preso avvio ufficialmente il progetto di cooperazione “Futur Proche: sviluppo locale e servizi decentrati per la sostenibilità e la cittadinanza attiva in Tunisia”. All’evento hanno partecipato: la vice presidente della Regione Toscana,