News / Cooperazione Sanitaria Internazionale

10dicembre

Commitment to Development Index 2015

Ecco il Commitment to Development Index 2015 realizzato dal Center for Global Development che classifica i 27 paesi più ricchi al mondo riguardo al loro operato nelle politiche che hanno un impatto su più di 5 miliardi di persone che vivono nelle nazioni più povere. Ecco l’elenco delle politiche prese in considerazione paese per paese:
26novembre

PIR 2015 – COOPERAZIONE

Pubblicato sul BURT n. 47 parte III del 25/11/2015 il Decreto n. 5360, che stabilisce la scadenza e i termini di riferimento per la presentazione dei PIR 2015. Tale scadenza è fissata al 28/12/2015. Ecco i link al Decreto, il Formulario, le Linee Guida per la compilazione del formulario, il Budget e i Termini di
25novembre

COOPERARE PER INCLUDERE

  L’impegno dell’Italia su disabilità e cooperazione allo sviluppo L’ incontro si svolgerà venerdì 27 novembre della ore 15.00 alle 18.00 all’Università di Firenze (via delle Pandette 32). Interverranno: Francesca Ortali (AIFO) Mario Biggeri ( Università di Firenze) Maria José Caldés Pinilla ( Centro di Salute Globale) Massimo Toschi (Cooperazione Internazionale-Regione Toscana) Scarica la Brochure
10novembre

Toscana – Senegal, 19 Novembre

La salute come filo conduttore fra iniziative di cooperazione e migranti 19 Novembre 2015 Sala Pegaso – Palazzo Strozzi Sacrati Piazza del Duomo 10 Firenze L’ Azienda Sanitaria di Firenze e il Centro di Salute Globale della Regione Toscana, insieme alle Aziende Sanitarie e Ospedaliere dell’Area Vasta Centro e Area Vasta Nord Ovest, organizza l’evento
05novembre

Delegazione PCRF-Italia a GAZA (Palestina)

Una missione per il monitoraggio dei progetti in corso, consegna delle apparecchiature medicali, training, assessment e  progettazione di iniziative future con i partner locali. E’ arrivata il 3 novembre a Gaza la delegazione di Pcrf-Italia composta dal Dr. Vincenzo Stefano Luisi (coordinatore della maggior parte delle missioni a Gaza nell’ambito della cardiochirurgia pediatrica), Dario Fichera
23ottobre

F.A.R.E. ecco il secondo numero della Newsletter

Per migliorare la qualità e l’accessibilità dei servizi di salute riproduttiva essenziali e dei meccanismi di riferimento delle emergenze ostetrico-ginecologiche nelle baraccopoli nord-orientali di Nairobi (Kenya) e nella regione del Guraghe del Nord (Etiopia).
20ottobre

Italia – Tunisia: territori in dialogo

Incontro progetto Health for All Il dialogo politico e interculturale è un elemento essenziale della promozione della cittadinanza attiva e democratica. L’incontro, che s’inserisce nell’ambito del progetto Health for All, si propone di sviluppare il dialogo tra amministrazioni tunisine e italiane, con la partecipazione della comunità tunisina e di altri attori chiave dei territori. In
20ottobre

NASCERE: le cure del neonato nei paesi a risorse limitate

Anche la Rete della Cooperazione Sanitaria Internazionale – Regione Toscana ha partecipato a NASCERE, IV Congresso Nazionale di cure del neonato nei paesi a risorse limitate, il 13 ottobre all’Università degli Studi di Milano. Presentati due poster su Medical Camp: un progetto per aumentare l’accesso alle cure sanitarie di base tra i residenti degli insediamenti
12ottobre

Amicizia Toscana-Senegal, visita di una delegazione al Punto Nascita “La Margherita”

La scorsa settimana una delegazione Senegalese, tra cui il Sindaco della Comunità Rurale di Merina Dakhar (Regione di Thies, Dipartimento di Tivaouane, ha visitato il Centro Nascita “Margherita” struttura di Careggi dedicata alle gravidanze a basso rischio ed al parto naturale. L’iniziativa è collegata al Progetto Semplice Regionale 2014 “Energia pulita, sicura e continua per
07ottobre

Workshop “ValutAzione degli interventi di cooperazione sanitaria internazionale” disponibili i materiali del convegno

Si è svolto presso l’Auditorium Sant’Apollonia di Firenze il 18 settembre scorso un Workshop intitolato “ValutAzione degli interventi di  cooperazione sanitaria internazionale”. L’evento è stato organizzato dal Centro di Salute Globale della Regione Toscana, in collaborazione con l’ONG “CUAMM – Medici con l’Africa”. Il tema della giornata, che ha visto la presenza di più di