03dicembre

Corso sulla violenza di genere e di prossimità

Il Centro di Salute Globale, insieme a Oxfam Italia Intercultura e alla Società Italiana di Medicina delle Migrazioni, promuove un corso di formazione gratuito rivolto al personale di istituzioni pubbliche e private che lavorano nel contesto delle migrazioni forzate.

Il corso è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del progetto PROVIDE che mira a sviluppare un’analisi sul fenomeno della violenza di genere e di prossimità tra richiedenti asilo e rifugiati e ad identificare e supportare i servizi preposti alla tutela dei diritti delle persone vittime o sopravvissute alla violenza.

Il corso si terrà a Firenze, presso Villa Fabbri, via di San Salvi 12, a partire dal 18 gennaio 2019 fino al 15 febbraio 2019 con un incontro settimanale della durata di 6 ore ciascuno. L’obiettivo della formazione è di facilitare l’identificazione delle vittime di violenza di genere e di prossimità e la loro presa in carico attraverso la formazione specializzata pratica e teorica degli operatori dell’accoglienza, delle Istituzioni e dei servizi rivolti a richiedenti asilo e rifugiati.

I contenuti formativi sono stati definiti a seguito di una ricerca qualitativa e quantitativa svolta in Italia, Spagna e Francia sul fenomeno. La formazione, infatti, oltre che a Firenze si svolgerà anche a Palermo, Jaen e Parigi adattandosi ai contesti specifici di intervento.

Di seguito è possibile scaricare:

Brochure informativa sul progetto
Calendario e contenuti formazione Firenze
Modulo d’iscrizione

Per Info ed iscrizioni inviare una mail a:

giulia.salvini@oxfam.it
marianella.lippi@oxfam.it
telefono: 055 322 0895

medicina delle migrazioni, migrazione e sviluppo, oxfam, provide, richiedenti asilo, rifugiati, violenza di genere