15gennaio

Future Proche: webinar di chiusura del progetto

Il 21 gennaio alle ore 9.00 si terrà il convegno webinar conclusivo del progetto “Futur Proche: sviluppo locale e servizi decentrati per la sostenibilità e la cittadinanza attiva in Tunisia”.

Il progetto “Future Proche”, finanziato dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo e dalla Regione Toscana, ha come obiettivo quello di promuovere il decentramento e si concentra sulle tematiche della salute, della governance e dell’economia sociale e solidale. In particolare, l’iniziativa mira a fornire sostegno e formazione ai funzionari municipali, ai delegati delle istituzioni tunisine, al personale delle istituzioni sanitarie centrali e locali e alle associazioni locali selezionate in 5 governatorati della Tunisia: Grand Tunis, Kasserine, Sidi Bouzid, Tataouine e Jendouba.

All’interno del progetto, il Centro di Salute Globale, in qualità di ente di coordinamento per la Regione Toscana delle iniziative di cooperazione sanitaria, è responsabile – in collaborazione con l’Associazione “Pontes” dei tunisini in Italia, la già citata Università di Firenze, l’ONG Cospe ed il Ministero della Salute tunisino – delle attività in ambito sanitario.

Oltre a quelli precedentemente citati, i partner del progetto sono: i comuni tunisini di Tunisi, Jendouba, Kasserine, Sidi Bouzid e Tataouine e quelli italiani di Capannori, Carrara e Firenze, ANCI Toscana, UNDP, la Federazione nazionale Città tunisine, la Direzione Regionale della sanità di Kasserine, l’Associazione Rayhana per le donne di Jendouba e l’Associazione ATIP di Sidi Bouzid.

Qui il programma incontro e modalità partecipazione.

 

Africa, cooperazione decentrata, cooperazione sanitaria internazionale, future proche, management sanità, migrazione e sviluppo, Pontes, Tunisia, Università di Firenze