09settembre

Iscriviti al Workshop sulla ValutAzione degli interventi di cooperazione sanitaria internazionale, Firenze, 18 Settembre.

“ValutAzione degli interventi di cooperazione sanitaria internazionale” è il tema del Workshop che si svolgerà il 18 settembre a Firenze presso l’Auditorium Sant’Apollonia. L’evento organizzato nell’ambito del Progetto Mattone Internazionale vedrà la partecipazione di esponenti del MAECI, del Ministro della Salute di Albania, Mozambico, Bolivia. Oltre a Medici con l’Africa – Cuamm, Medici Senza Frontiere, Emergency, Link e altre istituzioni, ONG e associazioni.

Accountability verso il donatore e i beneficiari, l’identificazione delle priorità d’intervento, la valutazione degli interventi ospedalieri e di salute pubblica nei progetti di cooperazione sanitaria: sono solo alcuni degli argomenti della giornata che ha come obiettivo favorire la condivisione di metodi e strumenti utili allo sviluppo di efficaci ed efficienti progetti di cooperazione.

Scarica il programma completo e la scheda di iscrizione

Quadro di Riferimento e inquadramento dell’iniziativa

La dichiarazione di Parigi sull’efficacia degli aiuti (2005) sottolinea la priorità di dimostrare l’efficacia degli stessi attraverso l’identificazione di misure e standard di performance applicabili ai diversi progetti di cooperazione.

Il forum di Accra (2008) rafforza la dichiarazione di Parigi riferendosi allo sviluppo di indicatori affidabili quale prerequisito per uno sviluppo sostenibile.

L’OCSE-DAC ha sottolineato in diversi rapporti (2000; 2004, 2009) la necessità di sviluppare un sistema di valutazione dell’efficacia degli aiuti. La DGCS ha emanato linee guida sulla “valutazione in itinere ed ex post” nel 2010. L’Italia, secondo il rapporto OCSE – DAC 2014, necessita di rendere più efficaci i propri contributi inerenti agli aiuti anche attraverso una metodologia di lavoro che implichi la valutazione dei processi e dei risultati finalizzata al miglioramento dell’operatività.

Obiettivo dell’iniziativa
In linea con le raccomandazioni Internazionali e nazionali, la “pratica” della valutazione di efficacia, con il suo bagaglio di dati, riguarda sia l’analisi della situazione da cui prende avvio il bisogno dell’azione, sia la misurazione dei risultati. L’evento si propone di diffondere la cultura della valutazione d’impatto sul sistema sanitario e del rendere conto (accountability), offrendo una occasione di riflessione al fine di condividere concetti, definizioni, metodi e strumenti utili allo sviluppo di un framework comune sul quale basare la pratica della valutazione di efficacia, con specifico riguardo ad iniziative di cooperazione sanitaria internazionale sia in fase di programmazione sia in fase di progettazione.

cooperazione, formazione