19dicembre

Firmato accordo di collaborazione fra IS Global e Centro di Salute Globale.

La volontà di collaborare in attività di ricerca ed in attività di diffusione delle conoscenze sul tema della “salute globale” sono alla base dell’accordo tra il Centro di Salute Globale e l’organizzazione spagnola no-profit “lSGlobal” firmato in questi giorni.

IS Global ha come mission quella di contribuire agli sforzi dalla comunità internazionale per promuovere l’equità in salute attraverso la ricerca, la trasmissione e la gestione della conoscenza. ISGlobal, che ha sede a Barcellona, nasce da un’alleanza innovativa tra eccellenze nel settore ospedaliero (Hospital Clínic y Parc de Salut MAR, di Barcellona) ed in quello accademico (Universidad de Barcelona y Universitat Pompeu Fabra) e focalizza le sue attività, in particolare, sulle tematiche: salute materno infantile e riproduttiva, malaria, resistenza antibiotica, malattia di Chagas e salute e ambiente.

“A partire dalle specificità e dalle competenze e professionalità di ognuno – spiega Maria José Caldés, Direttore del Centro di Salute Globale – grazie a questo accordo potremo svolgere delle attività di interesse comune ed avviare iniziative formative ed informative, progetti e interventi volti alla divulgazione delle attività relative alla tematica della salute globale”.

I primi frutti dell’accordo hanno portato all’organizzazione congiunta di un corso intensivo per medici specializzandi in Malattie “importate”.  Il corso si è svolto nei giorni 2 e 3 dicembre a Barcellona. Già stabilite, inoltre, le date per una seconda edizione che si terrà il 30 novembre e 1 dicembre 2017, questa volta a Firenze. Per il Centro di Salute Globale ha partecipato Federico Gobbi, del Centro di Medicina Tropicale, Ospedale Sacro Cuore. Negrar – Verona, con un intervento relativo al caso dell’Arbovirus nel Nord Italia. Il corso tenutosi all’inizio di dicembre, oltre a concentrarsi sulla gestione clinica di alcuni virus importati come lo Zika ha inoltre riservato uno spazio per affrontare il tema della crisi dei rifugiati, con l’esperienza dell’ ospedale clinico nel campo profughi in Grecia.

Ecco il programma.

 

Foto Credits: IS Global

formazione, migranti