Albania

10giugno

Inaugurato il nuovo poliambulatorio di Vau i Dejes: esperienza pilota di continuità assistenziale ospedale-territorio e di integrazione tra assistenza sanitaria e sociale

Lo scorso 4 giugno è stata inaugurata a Vau i Dejes la sede del nuovo poliambulatorio alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Albania, Alberto Cutillo, della direttrice del Centro di Salute Globale della Regione Toscana, Maria José Caldés Pinilla e del Sindaco di Vau i Dejes, Zef Hila. La nuova struttura poliambulatoriale è stata realizzata nell’ambito
11aprile

Rafforzamento dell’assistenza sanitaria di base nel Comune di Vau I Dejes in Albania: concluso il quarto modulo formativo

Nelle giornate 3-4 aprile presso la sede del Comune di Vau i Dejes si è svolto il quarto modulo del programma di formazione previsto nell’ambito del progetto “Reinforcing Primary Health Care in Vau i Dejës Municipality (PHCINVID)” finanziato dal Programma Italo-Albanese di Conversione del Debito (IADSA). La formazione – che ha visto come docenti i
21marzo

Rafforzamento dell’assistenza sanitaria di base nel Comune di Vau I Dejes in Albania: concluso il terzo modulo formativo

Nelle giornate 12-15 marzo presso la sede del Comune di Vau i Dejes si è svolto il terzo modulo del programma di formazione previsto nell’ambito del progetto “Reinforcing Primary Health Care in Vau i Dejës Municipality (PHCINVID)” finanziato dal Programma Italo-Albanese di Conversione del Debito (IADSA). La formazione – che ha visto come docenti le
29gennaio

Rafforzamento dell’assistenza sanitaria di base nel comune di Vau i Dejes in Albania: concluso il secondo modulo formativo

Nelle giornate 24 e 25 gennaio scorsi presso la sede del Comune di Vau i Dejes si è svolto il secondo modulo del programma di formazione previsto nell’ambito del progetto “Reinforcing Primary Health Care in Vau i Dejës Municipality (PHCINVID)” finanziato dal Programma Italo-Albanese di Conversione del Debito (IADSA). La formazione – che ha visto
02novembre

Rafforzamento dell’assistenza sanitaria di base nel comune di Vau i Dejës: concluso il primo corso di formazione

Nelle giornate 29-30-31 ottobre presso la sede della Direzione Regionale del Ministero della Salute di Scutari si è svolto il primo modulo del programma di formazione previsto nell’ambito del progetto “Reinforcing Primary Health Care in Vau i Dejës Municipality (PHCINVID)” finanziato dal Programma Italo-Albanese di Conversione del Debito (IADSA). Il primo modulo – che aveva per
29agosto

La cooperazione sanitaria internazionale della Regione Toscana in Albania: tra migrazione e sviluppo

Le iniziative di cooperazione sanitaria internazionale tra Toscana ed Albania sono stati oggetto di un reportage trasmesso su Tele Iride.  Ancora prima della nascita della Cooperazione Sanitaria Internazionale della Regione Toscana (CSI), l’Albania è stata destinataria di molte iniziative di cooperazione da parte di soggetti del sistema sanitario regionale. Negli ultimi dieci anni, La istituzionalizzazione della
14giugno

Emergenza urgenza in Albania: Corso di Ecografia al point-of-care

Il 12-13 Giugno scorsi si è tenuto a Tirana presso l’Università Cattolica “Nostra Signora del Buon Consiglio” il corso di formazione avanzato relativo a: “Le applicazioni cliniche nella medicina di emergenza dell’Ecografia al point-of- care”. Il corso ha visto come partecipanti 15 medici dei servizi di emergenza ed urgenza degli ospedali di Durazzo, Lezhë, Saranda,
16marzo

Conversione del debito in Albania: approvato il finanziamento del progetto “Reinforcing Primary Health Care in Vau i Dejës Municipality”

Il 10 marzo a Tirana, l’Ambasciatore d’Italia in Albania, S.E. Alberto Cutillo ed il Ministro delle Finanze albanese, Arben Ahmetaj, hanno aggiudicato il finanziamento di 15 nuovi Progetti per un totale di 4,8 milioni di Euro, che hanno ottenuto il maggior punteggio al termine del processo congiunto di valutazione delle proposte progettuali avanzate dai Comuni
14marzo

Emergenza ed Urgenza in Albania: corso sul supporto vitale di base e defibrillazione

Il 7 e 8 marzo scorsi si è tenuto a Tirana presso l’Università Cattolica “Nostra Signora del Buon Consiglio” il corso di aggiornamento relativo al “supporto vitale e utilizzo del defibrillatore” che ha visto la partecipazione di 50 tra medici ed infermieri dei servizi di emergenza ed urgenza degli ospedali di Durazzo, Lezhë, Saranda, Scutari