salute infantile

18ottobre

Le iniziative di cooperazione sanitaria toscana in Tunisia nel reportage di RTV38

Accordo tra il Meyer e l’Ospedale pediatrico Béchir Hamza di Tunisi Migliorare la pratica clinica, stabilire canali privilegiati per lo scambio di personale, promuovere la formazione e iniziative di ricerca congiunte: è questo l’obiettivo dell’accordo di collaborazione stipulato tra l’Ospedale pediatrico Béchir Hamza di Tunisi e l’Azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze. Per il pediatrico fiorentino,
13giugno

La morte invisibile: natimortalità nei paesi a basso reddito

Eugenio Racalbuto* e Vieri Lastrucci*° *Centro di Salute Globale, Regione Toscana °Università degli Studi di Firenze Introduzione Il termine “nato morto” (stillbirth) è raccomandato dall’OMS per consentire il confronto sulla natimortalità tra i diversi paesi nel mondo, e si riferisce al bambino nato senza segni di vita, a partire dalla ventottesima settimana di gravidanza (1).
10maggio

Donazioni di 50 fiale di caffeina citrato per l’ospedale Regionale di THIES (Senegal)

Consegnate il 4 maggio le 50 fiale di caffeina citrato “Peyona” donate da Careggi all’Ospedale Regionale di Thies. L’importanza del farmaco “Peyona” e la necessità della sua regolare fornitura per la cura dei neonati prematuri con insufficienza respiratoria è stata più volte sottolineata dal direttore, dai farmacisti e dai pediatri dell’Ospedale Regionale di Thies. Le
27aprile

Accordo tra Meyer e Cuamm per aiutare l’Africa

Realizzare progetti di cooperazione sanitaria internazionale in Africa in ambito pediatrico, formare il personale sanitario dei paesi africani, favorire lo scambio tra operatori specialisti, inviare medici specializzandi italiani negli ospedali più bisognosi e attivare ricerche cliniche ed epidemiologiche nell’ambito delle patologie infantili: sono questi i punti strategici dell’accordo siglato oggi dall’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze e
26aprile

Cure Neonatali Essenziali nei Paesi a basse risorse

Un corso a Parma, dal 9-12 Maggio 2016 presso il Centro Ricerche ‘Chiesi’. La Mortalità Neonatale (soprattutto quella ‘Precoce’, che avviene nella prima settimana di vita) influisce in maniera rilevante nel carico di mortalità infantile, in special modo nei Paesi con risorse limitate. Non tutti i piccoli perduti nelle prime giornate di vita sono nati
26aprile

PARTORIRAI CON AMORE – Il libro di Rita Breschi

Oggi 26 maggio, ore 17.30 Firenze, Istituto degli Innocenti, sala del Priore  l’autrice presentarà il volume assieme a: Gianfranco Scarselli, professore emerito dell’Università di Firenze; Franco Cardini, storico; Elisabetta Berti, giornalista di “Repubblica”; introduce Alessandra Maggi, presidente dell’Istituto degli Innocenti. Con il cambiamento della società, anche un evento delicato ma naturale della vita delle donne,
12aprile

Lunedì 18 aprile: incontro con suor Lucia Corradin e il vescovo dell’Anatolia Paolo Bizzeti

Lunedì 18 aprile alle ore 15.30 presso l’Aula Magna al 1° Piano dell’ospedale pediatrico Meyer, sarò possibile ascoltare le testimonianze di Suor Lucia Corradin del Caritas Baby Hospital di Betlemme e di Padre Paolo Bizzeti, Vescovo dell’Anatolia e Presidente dell’associazione Amici del Medio Oriente, che da anni promuove ponti di solidarietà attraverso la promozione di progetti, itinerari