salute migranti

24ottobre

Progetto SPRINT: il programma formativo

Dopo il successo dell’edizione rivolta all’Ausl Sud Est ripartono le formazioni del progetto “SPRINT” – Sistema di Protezione Interdisciplinare per la salute mentale di richiedenti asilo e rifugiati. Il progetto, finanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI) 2016-2020 e coordinato dalla Regione Toscana con la partecipazione del Centro di Salute Globale e le tre
03luglio

Salute è Sviluppo, evento a Firenze

Si è tenuto a Firenze il 14 e 15 Giugno 2018, in occasione dei 10 anni dall’inizio dell’attività di Cooperazione Sanitaria Internazionale (CSI) della Regione Toscana.
23novembre

I controlli alla frontiera – La frontiera dei controlli

Il Centro di Salute Globale della Regione Toscana, insieme a INMP – Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti ed il contrasto delle malattie della Povertà, ISS – Istituto Superiore di Sanità e SIMM – Società Italiana di Medicina delle Migrazioni, organizza un evento di presentazione delle Linee Guida “I controlli alla
25settembre

Il fenomeno migratorio in Alta Val di Cecina

“Il fenomeno migratorio in Alta Val di Cecina” è il titolo di uno dei lavori conclusivi realizzati nell’ambito del Corso di Perfezionamento Universitario “Migrazione, salute, diritti. Un approccio multidisciplinare alle relazioni interculturali” tenutosi dal 11 novembre 2016 all’8 aprile 2017 ed organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze in partnership con
29agosto

La cooperazione sanitaria internazionale della Regione Toscana in Albania: tra migrazione e sviluppo

Le iniziative di cooperazione sanitaria internazionale tra Toscana ed Albania sono stati oggetto di un reportage trasmesso su Tele Iride.  Ancora prima della nascita della Cooperazione Sanitaria Internazionale della Regione Toscana (CSI), l’Albania è stata destinataria di molte iniziative di cooperazione da parte di soggetti del sistema sanitario regionale. Negli ultimi dieci anni, La istituzionalizzazione della
19luglio

SPRINT, Sistema di PRotezione INTerdisciplinare per la salute mentale di richiedenti asilo e rifugiati

Sta per essere lanciato il progetto SPRINT, Sistema di PRotezione INTerdisciplinare per la salute mentale di richiedenti asilo e rifugiati, finanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI) 2016-2020 e coordinato dalla Regione Toscana con la partecipazione del Centro di Salute Globale e tre Aziende USL Toscane (Centro, Nord Ovest, Sud Est). Nel contesto dell’accoglienza
17luglio

La presa in carico del richiedente asilo con disagio psichico. Comparazione tra diversi percorsi di cura e analisi delle pratiche attuate

“La presa in carico del richiedente asilo con disagio psichico. Comparazione tra diversi percorsi di cura e analisi delle pratiche attuate” è il titolo di uno dei lavori conclusivi realizzati nell’ambito del Corso di Perfezionamento Universitario “Migrazione, salute, diritti. Un approccio multidisciplinare alle relazioni interculturali” tenutosi dal 11 novembre 2016 all’8 aprile 2017 ed organizzato dal