11dicembre

Toscana – Senegal, ecco i materiali del convegno

La salute come filo conduttore
fra iniziative di cooperazione e migranti

19 Novembre 2015
Sala Pegaso – Palazzo Strozzi Sacrati
Piazza del Duomo 10 Firenze

L’ Azienda Sanitaria di Firenze e il Centro di Salute Globale della Regione Toscana, insieme alle
Aziende Sanitarie e Ospedaliere dell’Area Vasta Centro e Area Vasta Nord Ovest, organizza l’evento
“TOSCANA – SENEGAL: LA SALUTE COME FILO CONDUTTORE FRA INIZIATIVE DI
COOPERAZIONE E MIGRANTI”.
L’evento è l’occasione per presentare l’esperienza realizzata nel settore materno-infantile in anni di partenariato fra la Regione Toscana, le sue Aziende Sanitarie e il Senegal (Dipartimento di Thiès,
Tivaouane, Luoga, Diourbel e Touba) ma anche per avviare una nuova progettualità da realizzare
con la Comunità dei migranti senegalesi in Toscana sulla prevenzione e cura delle patologie della
gravidanza e delle malattie croniche.

Ecco la brochure e le presentazioni:

Sonia Baccetti,
Responsabile Cooperazione sanitaria internazionale Azienda USL Firenze

Katia Belvedere,
Responsabile settore Consulenza giuridica, Ricerca e
Supporto organismi di governo clinico, Regione Toscana

Maria José Caldés,
Direttore Centro di salute globale, Regione Toscana

Enrico Cecchetti,
ANCI Toscana

Dia Papa Demba,
Comunità senegale di Pontedera

Mamadou Diop,
Segretario generale di CASTO
Coordinamento Associazioni Senegalesi in Toscana

Mamadou Moustapha Diop,
Direttore del Centre de santé di Thiès

Marcella Filieri,
Referente Cooperazione sanitaria internazionale
Azienda USL Pisa

Antonella Gesualdi,
Cooperazione sanitaria internazionale
Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi

Mario Macchia,
Cooperazione sanitaria internazionale
Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi

Babacar Mane,
Direttore generale dell’Ospedale Regionale di Thiès

Federica Manescalchi,
Dipartimento di medicina e specialistiche
mediche, S.O.S. Emodialisi S. Maria Nuova, Azienda USLFirenze

Marieme Ndeye Mbacké, 2
Presidente dell’Associazione delle
Donne per lo sviluppo di Touba, membro del Consiglio sanitario del
Dipartimento di Mbacké

Gianluca Mengozzi,
Presidente Associazione Ricreativa Culturale
Italiana (ARCI) Toscana

Giuseppe Neri,
Referente Cooperazione sanitaria internazionale
Azienda USL Empoli

Elisabetta Pelo,
Direttore Genetica Medica, Azienda USL Firenze2

Maria Pieri,
Diabetologa, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi

Pasqualino Procacci,
Direttore Unità Tecnica Locale (UTL) in Senegal
Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale

Monica Renna,
Settore Attività Internazionali
Presidenza Regione Toscana

Mamadou Sall,
Associazione dei Senegalesi di Firenze e Circondario

Fatou Ndiate Rachel Sarr,
Ginecologa Responsabile della maternità
dell’Ospedale Regionale di Thiès

Mame Demba SY,
Direttore della Région Médicale di Louga

Miriam Valiani,
Dietista

Giuseppe Vannucchi,
Medico nutrizionista, igienista, esperto in Sanità,
Azienda Usl Prato

 

cooperazione, migranti, workshop