16giugno

Uscito il primo numero della newsletter F.A.R.E.

Copertina_Newsletter_FARE_Maggio2015

A che punto siamo con il progetto che vuole promuovere la salute materna in Kenia e in Etiopia?

Ce lo dice la newsletter F.A.R.E!

Uno strumento di trasparenza nei confronti dei donatori e dei beneficiari del progetto, per far si che l’utente possa seguire passo passo le varie fasi del progetto e ed essere sempre aggiornato sulle varie attività che organizzazioni capofila e partner stanno portando avanti. E’ questo l’intento della newsletter periodica del progetto “Facilities’ Advancement and Referral Enhancement”.

Il primo numero, in particolare, è incentrato su:

° inizio dei lavori,

° contesto in cui il progetto si inserisce (problemi comuni identificati)

° attività previste

° azioni compiute

° testimonianze.

“La sfida che ci siamo dati – spiega Daniela Cuomo, Direttrice di World Friends Onlus, capofila del Progetto, è promuovere una cultura del diritto alla salute delle giovani mamme africane partendo dalle esigenze reali di questi paesi, calandoci nella realtà delle persone che vivono nelle aree in cui operiamo, collaborando con le istituzioni e interagendo con le organizzazioni locali. ..

La stretta collaborazione tra le nostre realtà non finirà qui, ma garantirà l’elaborazione e la diffusione delle lezioni apprese e la condivisione delle buone pratiche, affinchè nulla di quanto realizzato vada perso, ma al contrario diventi un esperienza da seguire in futuro”.

La newsletter è realizzata con il contributo di Regione Toscana, Centro Salute Globale e Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze.

I Partner del progetto sono:

Amici del Mondo- World Friends- Onlus

Engera APC Onlus

Oxfam Italia

ASL 7 Firenze

Ruaraka Ubai Neema Hospital (Kenya)

Reedemed Gospel Health Centre (Kenya)

Eparchia di Emdibir (Etiopia)

Pediatric Aid Treatment for Africa (Etiopia)

 

FARE: Newsletter, n.1, Maggio 2015 (scarica versione italiana) (download english version)